Prossimi eventi

Aggiornamenti Email

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere gli aggiornamenti dei nuovi articoli pubblicati direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Unisciti a 133 altri iscritti

Articoli marcati con tag ‘botanica’

Programma delle conferenze e delle riunioni: secondo quadrimestre 2018-2019

Il Consiglio Direttivo vi presenta il programma delle conferenze del primo quadrimestre. L’inizio degli incontri dell’Associazione è alle ore 15,30 con le comunicazioni ai soci delle eventuali novità decise dal consiglio direttivo. Inoltre si invitano i Soci a collaborare con la Direzione dell’Orto Botanico in tutte le sue attività. Gli incontri possono subire delle variazioni.

7 febbraio Prof. Francisco Panteghini, “Abbraccia e difendi i tuoi alberi”
14 febbraioDott. Prof.ssa Maria Antonietta Sinibaldi Zampaglione, “Le piante straniere nella nostra fitoterapia”
21 febbraioDott. Salvatore Valenziano, “Paesaggi intorno a noi: paesaggi quotidiani”
28 febbraio Dott. Andrea Lezzi, “El Jardin Botanico de Miranda de Ebro”
7 marzoDott.ssa Edda Lattanzi, “Flora e paesaggi della Cina”
14 marzo Dott. Flavio Tarquini “Storia della coltivazione della vite in Italia e la nuova Collezione di vitigni dell’Orto Botanico di Roma”
21 marzo Dott. Ugo Corrieri, “Alberi e Biomasse, tra Benefici e rischi per la Salute”. Seguirà la presentazione del nuovo libro di Margherita & Franco Tassi “Incontri con i Patriarchi Verdi”
28 marzoProf. Fabio Attorre, “Appunti di ricerca botanica nel mondo”*
4 aprile Dott.ssa Elvira Imbellone, “Curiosità e particolarità botaniche”*
11 aprile Ore 15, 30 Concorso fotografico
18 aprile Dott. Giovanni Buccomino, “Il Gingko Biloba e la flora del passato”*
9 maggioIn collaborazione con Mare Vivo, “L’inquinamento dei mari: effetti sulla flora marina”*
16 maggio Ore 15,30: Assemblea dei soci
23 maggioDott. Stefano Marzullo e Dott.ssa Flavia Calò, “Tecniche di giardinaggio”*
30 maggioDott.ssa Alessandra Celant, “Argomenti di archeobotanica”*

Nota bene: le conferenze marcate da un asterisco (*) sono ancora da completare nei dettagli.

Programma delle conferenze e delle riunioni: secondo quadrimestre 2017-2018

Il Consiglio Direttivo vi presenta il programma delle conferenze del primo quadrimestre. L’inizio degli incontri dell’Associazione è alle ore 15,30 con le comunicazioni ai soci delle eventuali novità decise dal consiglio direttivo . Inoltre si invitano i Soci a collaborare con la Direzione dell’Orto Botanico in tutte le sue attività.

  • 1 febbraio
Dott. Roberto Grassetti, “Il percorso alimentare dagli Ominidi ai tempi attuali”
  • 8 febbraio
Dott. Stefano Marzullo, “Le principali malattie delle piante: conoscerle e combatterle con rimedi naturali”.
  • 15 febbraio
Dott. Luigi Plos, “Luoghi e segreti a due passi da Roma”
  • 22 febbraio
Prof. Franco Bruno, “Origine ed evoluzione delle piante terrestri.”
  • 1 marzo
( Dott.ssa Elvira Imbellone, “Olanda: i giardini storici, lo stile contemporaneo e i vivai”) Rinviata ad altra data causa maltempo.
  • 8 marzo
Dott. Andrea Lezzi, “Due giardini botanici al cospetto del re”
  • 15 marzo
Dott. Giovanni Buccomino, “Giardino diffuso per la città: temi ed elementi compositivi”
  • 22 marzo
Dott.ssa Flavia Calò, “I giardini verticali: dal piccolo al grande”
  • 29 marzo
 h 16-Prof. Franco Tassi- Presentazione libro ” Gli Alberi Sacri – h 16,20  Dott. Guido Lombardi, “Ricordando l’ Amico degli animali”.Ricordo vivo del pioniere TV Angelo Lombardi.
  • 12 aprile
Dott.ssa Doretta Simoni, “Utilizzazione magica e terapeutica dell’Anastatica Hierochuntica L.”
  • 19 aprile
h 15,30- Concorso fotograficoe h 16,20 dott. Ugo Laneri ” Piante ed ambiente: alcune relazioni tra esse ed il mondo inorganico ed organico”.
  • 26 aprile
Dott. Marcello Zampetti, “Gli alberi e i loro segreti”
  • 3 maggio
Dott. Flavio Tarquini, ” Goethe Botanico e l’ Italia”
  • 10 maggio
 Assemblea dei soci , a seguire  h 16,20 conferenza della dott.ssa Elvira Imbellone,” Olanda: i giardini storici, lo stile contemporeo e i vivai”.
  • 17 maggio
Dott. Antonio Viglietto, ” Il giardino giapponese a Garbatella”
  • 24 maggio

 Dott.ssa Elisabetta Aloisi Masella, Visita al Museo Giuseppe Sergi de La Sapienza ” Il percorso evolutivo dell’ uomo”

  • 31 maggio
 Dott.ssa Alessandra Celant, ” La vela in fondo al mare:  resti archeologici e vegetali da relitti del Mediterraneo”

Gli incontri possono subire delle variazioni.

Programma delle conferenze e delle riunioni: secondo quadrimestre 2016-2017

Il Consiglio Direttivo vi presenta il programma delle conferenze del primo quadrimestre. L’inizio degli incontri dell’Associazione è alle ore 15,30 con le comunicazioni ai soci delle eventuali novità decise dal consiglio direttivo . Inoltre si invitano i Soci a collaborare con la Direzione dell’Orto Botanico in tutte le sue attività.

  • 2 febbraio
Dott.ssa Maria Luisa Manni, “Botanica 2.0: dallo spazio alla Terra”
  • 9 febbraio
Dott. Stefano Marzullo, “La potatura. Principi generali”
  • 16 febbraio
Prof. Enrico Migliaccio, “Gli impollinatori”
  • 23 febbraio
Prof. Giorgio Narducci, “Sistematica e storia della scienza”
  • 2 marzo
Dott. Andrea Lezzi, “La Strada delle Camelie della Galizia”
  • 9 marzo
Dott.ssa Alessandra Vinciguerra, “La Mortella raccontata a Roma”
  • 16 marzo
Dott. Flavio Tarquini, “La flora del massiccio del Monte Velino”
  • 23 marzo
Dott.ssa Elisebetta Aloisi Masella, “Le ortensie”
  • 30 marzo
Dott.ssa Edda Lattanzi, “L’isola di Cipro e la sua flora”  
  • 6 aprile

Dott.ssa Maria Caterina Ranieri, “Cromoterapia vegetale”                  

  •  20 aprile   
Concorso fotografico
  •  27 aprile
Dott.ssa Elvira Imbellone,  Passeggiata botanica nell’ Orto
  •  4 maggio
Dott. Marco Stefanelli, “Le piante acquatiche”
  • 11 maggio
Assemblea dei soci
  • 18 maggio
Dott.ssa Silvia Stucky, “Abbracci pericolosi: uno strano incontro tra Schinus e Gingko” e presentazione del libro di poesie ” Nell’ indaco notturno” di Terry Olivi.
  • 25 maggio
Dott.ssa Alessandra Celant, titolo da definire

Gli incontri possono subire delle variazioni.

Programma delle conferenze e delle riunioni: primo quadrimestre 2016-2017

Il Consiglio Direttivo vi presenta il programma delle conferenze del primo quadrimestre. L’inizio degli incontri dell’Associazione è alle ore 15,30 con le comunicazioni ai soci delle eventuali novità decise dal consiglio direttivo . Inoltre si invitano i Soci a collaborare con la Direzione dell’Orto Botanico in tutte le sue attività.

  • 6 ottobre
Prof.ssa Loretta Gratani, “Servizi ecosistemici: il ruolo delle piante nei parchi urbani”.
Apertura dell’anno sociale. Iscrizione dei soci. Presentazione del programma.
  • 13 ottobre
Dott.ssa Miriam Lorenzani, “Le piante per il benessere della psiche”
  • 20 ottobre
Prof. Franco Tassi, “La natura batte il fuoco – Nuove strategie anti-incendio”
  • 27 ottobre
Arch. Beatrice Venturini Sylos Labini, “Storia dell’arte dei giardini: il giardino medievale e le sue piante”
  • 3 novembre
Dott. Antimo Palumbo, “Gli agrumi .Varietà, coltivazione e storia”
  • 10 novembre
Dott.ssa Doretta Simoni, “Les Hortillonnages d’Amiens”
  • 17 novembre
Dott.ssa Vanda Del Valli, “Le caudiciformi- conosciamo meglio queste strane succulente”
  • 24 novembre
Dott. Aurelio Manzi, “Le piante coltivate e i pericoli per la salute”
  • 1 dicembre
Dott.ssa Elvira Imbellone, “Le Azzorre: una manciata di isole nel cuore dell’Atlantico”  
  • 15 dicembre
Assemblea dei soci; seguirà alle 16,30 lo scambio delle piantine, dei bulbi e dei semi con brevi descrizioni sulle esperienze di giardinaggio dei Soci con il “pollice verde”                               
  •  12 gennaio     
Dott. Marcello Franco Zampetti, “Le Galle: stranezze della natura”
  •  19 gennaio
Prof.ssa Nietta Zampaglione, “Odi et amo tra le piante”
  •  26 gennaio
Dott.ssa Flavia Calò, “ Il giardino arido”

Gli incontri possono subire delle variazioni.

“Una passeggiata tra arte e botanica per giardini ipogei” di Maria Luisa Manni (febbraio 2015)

Racconto di una passeggiata tra il virtuale ed il reale per giardini ipogei: iniziando dall’Auditorium di Mecenate, continuando con il ninfeo della villa di Livia per finire con il giardino ipogeo reale di Favignana.
Un giardino ipogeo sembrerebbe una contraddizione di termini ed un’ impresa impossibile, ma esiste qualche esempio sia virtuale, ovvero un giardino dipinto talmente meraviglioso da sembrare vero, sia reale che la dedizione di appassionati ha fatto diventare possibile.

Auditorium di MecenateAuditorium di Mecenate

Giardino dipinto della Villa di LiviaGiardino dipinto della Villa di Livia

I Giardini dell’Impossibile di Favignana nelle caveI Giardini dell’Impossibile di Favignana nelle cave

I Giardini dell’Impossibile di FavignanaI Giardini dell’Impossibile di Favignana

Collezione di ibiscus nei Giardini dell’Impossibile di FavignanaCollezione di ibiscus nei Giardini dell’Impossibile di Favignana